FANDOM


Trunks
Trunks 18
Nome Trunks
Debutto DBM Manga Pagina 16
Razza Saiyan mezzosangue
Famiglia
  • Vegeta (Padre)
  • Bulma (Madre)
  • Bra (Sorella Minore)
  • Re Vegeta (Nonno Paterno, Deceduto)
  • Dr. Brief (Nonno Materno)
  • Mrs. Brief (Nonna Materna)
Stato Attuale Attivo


Trunks è un Saiyan mezzosangue presente nell'Universo 18.

Il Personaggio Modifica

Trunks è il figlio di Vegeta e Bulma e il migliore amico di Goten.

Aspetto Modifica

Lui e il Trunks dell'Universo 16 sono identici in tutto e per tutto, difatti entrambi hanno i capelli fucsia a caschetto ed indossano una maglietta nera su dei pantaloni bordeaux.

Trunks 18 Neonato
Trunks da Neonato
Trunks 18 Bambino
Trunks da Bambino

Personalità Modifica

Trunks inizialmente è un bambino serio e autoritario come suo padre ma ciononostante allegro e sempre pronto a giocare, tuttavia con la crescita diventa il classico adolescente Terrestre decidendo di abbandonare la lotta per dedicarsi ad altro come la gestione della Capsule Corporation, le ragazze e divertirsi insieme al suo amico Goten.

Abilità e Poteri Modifica

Nonostante da piccolo avesse raggiunto lo stadio del SSJ molto facilmente e fosse parecchio dotato per il combattimento, Trunks ha deciso di rinunciare alla lotta dopo la sconfitta di Majin Bu e di vivere una vita normale, questo comporta un calo del suo livello di combattimento, anche se il suo corpo adulto gli permette di mantenere comunque una certa potenza.

Trunks è in grado di eseguire la Fusion con Goten creando Gotenks e, durante la pausa tra i Sedicesimi di Finale e gli Ottavi di Finale, Majin Bu dell'Universo 4 consegna loro tutti i segreti sulla tecnica, come ad esempio la capacità di fondersi anche senza la Danza Metamor ed utilizzare una nuova danza per fondersi subito dopo lo scioglimento della Fusion senza dover aspettare un'ora.

Trunks 18 SSJ
Trunks SSJ

Storia Modifica

Passato Modifica

Nato come primo figlio di Vegeta e Bulma, Trunks è ancora un neonato quando i Guerrieri Z si scontrano con gli Androidi, Broly, Cell e la Banda di Bojack e, dopo diversi anni, diventa il migliore amico di Goten, il secondo figlio di Goku e Chichi.

Broly colpisce Goten e Trunks

Trunks e Goten vengono colpiti da Broly

Sette anni dopo la sconfitta di Cell, Trunks e Goten decidono di partire per cercare le Sfere del Drago e, dopo aver localizzato una di esse sul fondo dell'oceano, risvegliano accidentalmente Broly, il quale è giunto sulla Terra per vendicarsi di Goku. Percepita la presenza dei due piccoli, il Saiyan li attacca e li ferisce gravemente entrambi, attirando in questo modo l'attenzione degli altri Guerrieri Z che si precipitano da loro.

Mentre Crilin e C-18 portano i due bambini al Palazzo di Dio affinché Dende possa guarirli, Vegeta, Gohan e Piccolo affrontano Broly ed alla fine riescono a sconfiggerlo e ad ucciderlo spedendolo contro il Sole grazie al provvidenziale intervento di Goku.

Poco tempo dopo si svolge lo scontro prima contro Majin Bu, durante il quale Goten e Trunks imparano la Fusion con cui riescono a creare Gotenks, e poi contro Hildegarn, partecipando ad entrambe le lotte e facendo amicizia con Tapion. Dopo la sconfitta di Majin Bu, sia Trunks che Goten decidono di ritirarsi definitivamente dalle lotte e di dedicarsi ad altro, Trunks infatti comincia a gestire la Capsule Corporation e il suo livello di combattimento cala, anche se il suo corpo adulto gli permette di mantenere una certa forza.

Torneo del Multiverso Modifica

Trentaduesimi di Finale Modifica

Quando i Varga vengono a proporre all'Universo 18 di partecipare al Torneo, Trunks e Goten decidono di iscriversi come Gotenks.

Giunti nell'Arena del Torneo insieme a molti dei Guerrieri Z, lui e Goten vedono Majin Bu e sono felici in quanto Gotenks potrà prendersi la sua rivincita contro di lui. Subito dopo Trunks va nella balconata dell'Universo 10 per conoscere suo nonno l'Ex Re Vegeta, e nell'occasione dà dell'idiota ironicamente a Re Vegeta, in quanto si credeva lui il diretto interessato. Poi, quando fa la conoscenza dell'Universo 16, scopre che anche i Trunks e Goten di quell'Universo hanno iscritto Gotenks.

Quando il padre deve combattere contro Re Vegeta dell'Universo 10, Trunks corregge Gohan dicendogli che Vegeta deve andare contro se stesso e non contro suo padre. Rimane scioccato quando Broly viene portato nell'Arena e anche dal suo scontro con Vegeth, tanto che prova a fuggire per tornare nel suo universo, salvo poi essere bloccato dal padre. Rimane anche incantato da Mary Sue dell'Universo 2.

Quando è il turno di Gotenks di scendere in campo contro Gotenks dell'Universo 16 ai Trentaduesimi di Finale, lui e Goten fanno la Fusion tramite Danza Metamor, ma anche i nemici eseguono la stessa mossa.

Trunks abbatte Trunks

Trunks colpisce la sua controparte dell'Universo 16

Allora decide di diventare Super Saiyan 3, ma di nuovo i rivali compiono lo stesso passo. La fusione si scioglie così quasi subito, a causa del livello Super Saiyan 3 che consuma più energie del previsto, e così entrambi i Saiyan sono costretti a combattere contro le loro controparti. Alla fine, dopo un combattimento estenuante, il Trunks dell'Universo 16 inciampa e quello dell'Universo 18 ne approfitta per metterlo K.O. con una serie di colpi decisivi. Così i due Goten decidono di terminare l'incontro a favore dell'Universo 18.

Dopo che Xeniloum dell'Universo 19 viene sconfitto da Majin Bu dell'Universo 4, lui e Goten deridono gli Helioriani per non aver vinto l'incontro e per il fatto che le loro nuove armature non hanno cambiato di molto la situazione. Rimane sorpreso quando, più avanti, Tenshinhan dell'Universo 9 distrugge un pianeta nel suo scontro con Sun Wukong dell'Universo 2.

Al termine dell'incontro tra Vegeta dell'Universo 13 e Syd dell'Universo 6, Trunks prende in giro il padre dicendo che sarebbe stato una madre perfetta dato che durante l'incontro Syd aveva trasformato l'altro Vegeta in una donna; inoltre rimane senza stupito che Cell Jr. dell'Universo 17 venga squalificato per non aver toccato il ring prima di attaccare durante l'incontro con Gast Carcolh dell'Universo 7, anche se poi l'incontro si svolge lo stesso.

Sedicesimi di Finale Modifica

Al termine dei Trentaduesimi di Finale i Varga organizzano una pausa di dodici ore e, durante la cena, Trunks viene visto mangiare insieme a Bra dell'Universo 16, a Goten e Bra dell'Universo 18 e a Gotenks dell'Universo 16. La mattina dopo il Torneo riprende e Trunks ritorna nell'arena insieme al suo Universo rimanendo sorpreso per l'interludio musicale e venendo definito un fannullone da Vegeta quando quest'ultimo cerca di spronare Pan a combattere contro Kakaroth dell'Universo 13.

Dopo che Vegeth scompare nel nulla durante il suo incontro con XXI dell'Universo 5 Goten rimane perplesso e lo rimane ancora di più quando XXI viene proclamato vincitore, anche se poi insieme a Goten si convince di avere la vittoria in pugno. Quando è il momento di Gotenks di scendere in campo contro Nekomajin dell'Universo 2 Goten va a chiamare Trunks che ci sta provando con una ragazza del pubblico e poi entrambi si fondono in Gotenks e combattono Nekomajin vincendo per abbandono.

Universo 18 Majin Bu

L'Universo 18 si difende da Majin Bu

Durante l'incontro tra Bra dell'Universo 16 ed Eleim dell'Universo 19 Trunks schiva uno dei fendenti d'aria sparati da Eleim. Quando Majin Bu dell'Universo 4 tenta di intrappolare tutta l'Arena con i suoi poteri Trunks e gli altri membri dell'Universo 18 proteggono con una barriera tutti coloro che non possono difendersi del loro Universo; la situazione viene risolta da Gast Carcolh dell'Universo 7 che intrappola Majin Bu nella sua mano. Trunks poi osserva Bardak dell'Universo 3 venir sconfitto da Re Cold dell'Universo 8 e lo scontro tra Vegeta dell'Universo 13 e il Dr. Raichi dell'Universo 3.

Al termine dei Sedicesimi di Finale Trunks osserva i Varga e i Namecciani utilizzare un set di Sfere del Drago per riportare in vita le vittime del Torneo e quando Polunga sparisce si domanda chi le avrebbe recuperate nell'Universo, anche se poi diventano delle pietre e cadono nell'Arena e Piccolo gli spiega che lo sparpagliamento per il pianeta è una prerogativa inserita da Dio alle sfere della Terra per creare una missione che desse speranza agli umani.

Ottavi di Finale Modifica

Durante la pausa tra i Sedicesimi di Finale e gli Ottavi di Finale viene organizzata una cena e, una volta conclusa, Trunks e il resto dell'Universo 18 si recano nelle proprie stanze per riposarsi durante la notte. Tuttavia durante la notte un pezzo di Majin Bu dell'Universo 4, sopravvissuto all'attacco di Gast Carcolh dell'Universo 7, si trasforma in una testa del Majin e, entrato nella stanza dell'Universo 18, consegna a Trunks e Goten tutti i segreti sulla Fusion a loro insaputa.

La mattina successiva Trunks ritorna nell'Arena insieme al resto del suo Universo e durante lo scontro tra Ub e Majin Bu dell'Universo 11 spiega a Piccolo che ha concesso ad Ub di utilizzare il Galactic Donut su licenza. Quando poi Ub sconfigge Majin Bu per countdown Trunks lo raggiunge insieme al resto del suo Universo mentre ritorna nel suo spazio.

Durante l'incontro tra Cell dell'Universo 17 e Tapion dell'Universo 3, Videl si allontana, venendo braccata da quattro spettatori controllati da Babidi dell'Universo 11 che vogliono prenderla come ostaggio. Tuttavia i membri dell'Universo 18 avvertono il pericolo e così Gohan decide di precipitarsi, ma Vegeta lo blocca facendo andare Pan affinché cresca. Quando poi Cell aspira dentro di sé Hildegarn i Varga annunciano l'inizio del conto alla rovescia di Tapion e Trunks, capito che hanno confuso i due, ammette che i Varga non capiscono niente.

Bu vs Goten e Trunks

Trunks e Goten vengono sballottolati da Majin Bu

Al momento dell'incontro di Gotenks contro Majin Bu dell'Universo 4, Goten e Trunks decidono di mostrare le nuove conoscenze apprese quella sera unendosi in Gotenks senza usare la Danza Metamor. Ad incontro iniziato però, la Fusion si scioglie quasi subito a causa del SSJ3 e Majin Bu prende sia Trunks che Goten sbattendoli più volte contro il terreno, anche se i due Saiyan si rialzano sostenendo che non è ancora finita e si riuniscono subito adoperando una nuova danza.

Quando Gotenks viene colpito dalla Carbonite da Majin Bu grazie all'armatura che ha rubato a Xeniloum, esso si scinde tornando ad essere Trunks e Goten annullandola, ma a quel punto entrambi vengono colpiti da un doppio pugno in faccia dal Majin finendo K.O. e facendo vincere l'incontro a Majin Bu.

Durante la pausa pranzo Trunks e Goten, a causa di una scommessa, sono costretti a servire il loro Universo avendo perso lo scontro. Mentre si svolge l'incontro tra Bra dell'Universo 16 e Re Cold dell'Universo 8, quando la ragazza crolla al suolo svenuta e piena di ferite e sangue, Ub fa notare a Trunks e Goten che riesce ancora a percepire la sua energia.

Concorrenti Torneo su pianeta

Trunks e gli altri partecipanti al Torneo vengono teletrasportati via da Babidi

Al termine degli Ottavi di Finale Babidi dell'Universo 11 trasforma l'Arena in una sala magica e teletrasporta i partecipanti al Torneo Trunks compreso su un pianeta disabitato e dall'aria nociva, anche se Gast Carcolh dell'Universo 7 crea una barriera dentro cui si rifugiano tutti. Trunks, insieme alla sua controparte dell'Universo 12, si accorge che mancano i malvagi lì con loro.

Quando si accorgono della capsula della navicella del mago comprendono che Babidi ha allontanano i partecipanti dal cuore puro più Vegeta dell'Universo 13 per attaccare gli spettatori con i partecipanti soggiogati al suo volere, e che gli unici dei puri a mancare all'appello lì con loro sono Goten dell'Universo 18 andato in bagno prima di tutto ciò e l'Universo 9 rimasto nel suo appartamento. A causa di ciò, tutti decidono di tentare di tornare indietro per fermare Babidi ed iniziano così ad usare i loro sensi per localizzare l'Arena nello spazio, anche se Trunks si lamenta del fatto che gli sembra di essere lì da mesi e C-16 dell'Universo 12 specifica che sono lì solo da dieci minuti.

Curiosità Modifica

  • Questo Trunks è lo stesso che compare nel manga e anime "Dragon Ball".
  • Questo Trunks e quello dell'Universo 16 hanno esattamente la stessa forza.
  • La frase detta da Trunks dopo la sparizione di Polunga al termine del Sedicesimi di Finale è una citazione all'avventura che Trunks, Goku e Pan hanno affrontato in "Dragon Ball GT".