FANDOM


Radish
Radish 3 Adulto
Nome Radish
Debutto DBM Manga Pagina 426
Razza Saiyan
Famiglia
  • Bardak (Padre)
  • Hanasia (Madre, Deceduta)
  • Kakaroth (Fratello Minore, Deceduto)
Stato Attuale Deceduto


Radish è un Saiyan presente nell'Universo 3.

Il Personaggio Modifica

Il Radish di questo Universo è il figlio di Bardak e Hanasia e il fratello maggiore di Kakaroth.

Aspetto Modifica

Radish indossa la Battle Suit che i Saiyan indossano da dopo la sconfitta di Freezer ed ha dei lunghi capelli neri. Da bambino invece indossava una divisa azzurra.

Radish 3
Radish da Bambino

Personalità Modifica

Da bambino, Radish veniva sempre preso in giro dai suoi coetanei che lo ritenevano troppo debole, e per questo il Saiyan reagiva sempre alle loro provocazioni. Ha cercato da sempre di ottenere il rispetto del padre, ma non c'è mai riuscito in quanto lui l'ha sempre visto come un debole e un fallimento. Da adulto, sia mentre era vivo e sia dopo essere morto ed essere diventato un fantasma al servizio del Dr. Raichi, acquista il senso dell'ironia, dato che deride Brasca e Gerkin per la loro sconfitta contro Hildegarn ed uccidendo Hoy col sorriso sulle labbra. Pare inoltre volere bene al fratello Kakaroth.

Abilità e Poteri Modifica

Radish fin da piccolo era soprannominato "Radish il debole" in quanto, rispetto ai suoi genitori e ai suoi coetanei, non eccelleva in potenza. Bardak ha anche affermato che è morto alla prima occasione, di conseguenza si può supporre che anche da adulto la sua potenza non è aumentata molto, anche se da bambino era comunque superiore a molti guerrieri non Saiyan della sua stessa età. Tuttavia, come fantasma del Dr. Raichi, è stato l'unico a resistere agli attacchi di Hildegarn ed a riuscire a sigillare la metà inferiore in sé grazie all'Ocarina.

Storia Modifica

Passato Modifica

Brasca Radish

Radish viene colpito da Brasca

A causa della sua scarsa potenza, da bambino Radish è il soggetto di tutti i bulli della scuola dei Saiyan, anche se un giorno si ribella e riesce a sconfiggere il suo rivale Brasca riportando delle ferite dalla lotta. Dopo essere andato con il padre Bardak a vedere il fratello Kakaroth, dicendogli apertamente che avrebbe dovuto obbedire ad ogni suo ordine, Radish viene mandato su Freezer 68 per allenarsi su ordine di Freezer. Tuttavia in realtà il Demone del Freddo lo vuole solo risparmiare dallo sterminio dei Saiyan, e durante la sua assenza i Saiyan si ribellano ed uccidono il Tiranno Galattico prima che distrugga il pianeta Vegeta.

Ignaro di quanto accaduto, Radish continua il suo allenamento su Freezer 68, e lì si diverte a riempire di botte i suoi compagni senza pietà, vantandosi della sua "grande forza". Durante uno di questi allenamenti, un Saiyan lo chiama per riportarlo su Vegeta e lo informa delle imprese di suo padre. Il bambino è molto contento e si crede parte dei padroni della galassia, ma il Saiyan veterano lo ferma subito, dicendo che molti pianeti stanno tentando di conquistarsi l'indipendenza.

1477 (3)

Radish racconta della sua ultima missione su Namecc

Gli anni passano e Hanasia, madre di Radish, prende il posto del marito come Regina dei Saiyan. Ciononostante Radish continua a fare il suo dovere combattendo e conquistando pianeti uccidendone gli abitanti. Una di queste missioni consiste nella conquista di un pianeta coperto d'acqua, con tre soli e con abitanti forti. Uno di loro riesce ad uccidere due compagni di squadra di Radish, ossia Gine e Dees, ma viene a sua volta ucciso da Vegeta. Tornato su Vegeta, Kakaroth scopre cosa è accaduto su Namecc e prende in giro Radish chiedendogli se sia riuscito a sopravvivere soltanto perché è scappato, cosa che irrita il Saiyan un po'. Ma egli se la ride e spiega che Vegeta ha ridotto quel Namecciano in poltiglia per quanto sia diventato forte. Poi spiega a Kakaroth che ha trovato una strana sfera luccicante che però d'un tratto è diventata una stupida pietra, e che Broly risulta disperso dopo una missione su Cooler-72.

Nel corso degli anni Radish continua a servire l'Impero dei Saiyan prima sotto Broly, diventato Re dopo aver ucciso Hanasia, e successivamente sotto Vegeta, che diventa Re dopo aver attuato un piano di Bardak per eliminare il Guerriero Millenario. Non si sa cosa sia successo a Radish da questo momento in poi, ma, secondo le parole di Bardak, è morto alla prima occasione, quindi si può supporre che sia morto durante il suo primo combattimento serio contro il Dr. Raichi quando lo Tsufuru ha sterminato i Saiyan. Dopo la sua morte il suo fantasma finisce sotto il controllo del Dr. Raichi.

Molti anni dopo, il Dr. Raichi utilizza il fantasma di Radish e quello di altri Saiyan per fermare Hildegarn prima che distrugga il suo laboratorio. Lo Tsufuru ordina loro di eliminare per primo Hoy e il fantasma Radish riesce nell'intento polverizzandolo con un raggio energetico, dopodiché il fantasma del Saiyan affronta il mostro. Hildegarn si mostra più forte del previsto e ben presto il fantasma di Radish rimane da solo a combattere insieme al fantasma di Hanasia e a quello di Gerkin contro il mostro.

Hildegarn Radish

Il fantasma di Radish si appresta a suonare l'Ocarina per sigillare Hildegarn

Alla fine il Dr. Raichi ordina ai fantasmi dei Saiyan di usare i dati fornitigli da lui per sigillare Hildegarn e il fantasma di Radish, rimasto l'unico sopravvissuto del gruppo, utilizza l'Ocarina datagli da sua madre e riesce a sigillare la metà inferiore di Hildegarn nel suo corpo e quella superiore nel corpo di Tapion. Dopo che il Dr. Raichi perfeziona un dispositivo che permette a Tapion di tenere dentro di sé Hildegarn nella sua interezza partendo dal Carillon, il fantasma di Radish scompare.

Torneo del Multiverso Modifica

Sedicesimi di Finale Modifica

Durante i Sedicesimi di Finale il Dr. Raichi evoca il fantasma di Radish e di tutti gli altri Saiyan per combattere Vegeta dell'Universo 13. Inizialmente il fantasma di Radish tenta di convincere Vegeta a non attaccare i suoi simili insieme al fantasma di Nappa e a quello di Kakaroth, tuttavia Vegeta, trasformato in SSJ2, senza pensarci due volte gli fa esplodere la testa distruggendolo.

Curiosità Modifica

  • Questo Radish è uguale alla sua controparte dell'Universo 18 prima che Bardak ascoltasse Toolo.
  • Salagir ha confermato che Radish da bambino possedeva un livello di combattimento di 125, anche se questa informazione viene corretta in un commento successivo.
  • Molto probabilmente i primi eventi del Capitolo 64 per Radish si sono sviluppati ugualmente anche negli altri Universi, soltanto che lì non è stato un Saiyan a chiamarlo e certamente non gli ha dato le stesse notizie.